ITA | ENG | |
Arespan Brocca
chi siamo »
l'evoluzione »
l'ecologia »
i prodotti »
dove siamo »
info »
lavora con noi »
press/media »
area clienti »
l'ecologia

Arespan Brocca è da sempre attenta al rispetto dell'ambiente, sia per quanto riguarda gli impianti produttivi, sia per quanto riguarda l'utilizzo della materia prima: il legno di pioppo italiano, coltivato, utilizzato e riqualificato a non più di 200 km di distanza dagli stabilimenti dell'azienda siti in Mombercelli (Asti) e Agnadello (Cremona).

I collanti utilizzati sono nel pieno rispetto delle normative vigenti per la tutela della salute e delle problematiche ambientali, con contenuto di formaldeide inferiore ai limiti previsti dalla classe E1.

Sin dal 2001, Arespan Spa ha aderito ai principi e criteri del Forest Stewardship Council (FSC), ottenendo - prima in Italia - la certificazione FSC-CoC sui pannelli compensati di pioppo.
Dal 2006, la Società Semplice Agricola Valenza Po (facente parte del gruppo Arespan), ha attuato una politica di buona gestione forestale sui pioppeti di proprietà: sulla base non solo degli accordi politici sanciti a livello internazionale e ratificati dallo Stato Italiano (convenzione di Rio de Janeiro del 1992 e protocollo di Kyoto del 1998), ma anche dell'importanza e della polivalenza gestionale ed ecologica che possiedono le piantagioni di pioppo, ha deciso di porre in essere una politica di corretta gestione delle proprie risorse forestali, basata sui principali cardini attorno a cui ruota lo standard del Forest Stewardship Council.

Arespan Brocca possiede attualmente la certificazione FSC Mix (sistema a crediti) su tutti i pannelli di pioppo prodotti dall’azienda, realizzati con legno certificato o proveniente da piantagioni controllate e pianificate.

Arespan Brocca verifica inoltre che il legno proveniente da fonti non certificate FSC possieda i requisiti di legno controllato ed in particolare si impegna a non utilizzare materiali legnosi provenienti dalle seguenti fonti:
  • Aree nelle quali siano violati diritti civili e/o tradizionali;
  • Foreste ad alto valore di conservazione (HCVFs) non certificate FSC;
  • Piante geneticamente modificate;
  • Legno proveniente da tagli illegali;
  • Foreste naturali che siano state convertite in piantagioni od altre forme non forestali.
Per tutte le fonti individuate come controllate Arespan Brocca effettua una analisi del rischio a seconda della provenienza geografica della materia prima. Qualora una di esse venga a trovarsi nella categoria "rischio non specificato", Arespan Brocca predispone programmi di verifiche in campo presso i fornitori e avvalorando tali analisi da dati scientifici e ricerche nazionali e internazionali.
Tavole di pioppo

Tronchi di pioppo



Il marchio della gestione
forestale responsabile

TT-COC-004575
© 1996 Forest Stewardship Council A.C.

 
© Arespan Brocca S.r.l.
Piazza 1º Maggio, 1 | 14047 Mombercelli (Asti) | Italy
Tel. +39 0141 955055 | Fax +39 0141 955066
E-mail
Partita IVA 01449090057 | Privacy | Condizioni di vendita | Dati legali